giovedì 10 aprile 2008

166 - Food Design

Una disciplina che mi affascina, il Food Design fa anche lui parte del "cucinare Lontano".
Alcune creazioni sono così evidenti che nessuno ci pensa, tranne che i food designer...Una per tutte, la caprese di Food Design Studio di Milano:




Non è da meno Xavier Mouche che pratica anche il Food Styling. Esempio questo suo pithiviers di quaglia e tartufo:



O ancora Lagrange34 di Torino, cioccolato design molto intrigante:



oppure la "spettacolarizzazione" del cibo da parte di Rhubarb di Londra:



O le matite di cioccolato, elementari, del giapponese Nendo:



Senza parlare di Ferràn Adrià (che per entrare nel suo archivio fotografico richiede una iscrizione che manco il club più elitista...), dei cuochi-designer come Moreno Cedroni e dei designer stessi come Philippe Starck che praticano il "Design for food" ovvero design PER il cibo.
Non si può citarli tutti qui, ma un'occhiata al web procura piacere infinito...


6 commenti:

Anonimo ha detto...

Davvero molto preziosa ed interessante questa forma di arte, ancora troppo poco nota.

Mi piace soprattutto l'idea delle matite di cioccolato... 1000 idee di uso

g-work

EN

Jean-Michel ha detto...

Bene, tu che sei un artista comincia a cimentarti...

:)))

mike ha detto...

che belle tutte queste cosette..molto interessanti,bacio

Jean-Michel ha detto...

Bentornata, Mike!
Grazie...
:)))

Anonimo ha detto...

JAY! te pensa a crearmi le matite al cioccolato.. che poi ci penso io ad iniziare a creare bozze, disegnare e quant'altro :)=

EN

Jean-Michel ha detto...

:))))))))))