domenica 13 aprile 2008

173 - Spanakopita ovvero torta di spinaci e feta




Traditionalmente, questa torta greca va fatta con la pasta fillo, ma è più semplice da fare con la pasta sfoglia e ormai tanti la fanno così.

Per 6 persone 1kg di spinaci cotti lessi strizzati e trittati (cioè il risultato deve essere 1kg). Potete anche usare spinaci surgelati.
1 grossa cipolla sminuzzata.
3 cucchiai da minestra di uvetta.
400g di formaggio feta sminuzzato.
200ml di besciamella.
6 uova.
1 cucchiaino rado di cannella in polvere.
1 cucchiaino colmo di origano secco.
Olio d'oliva e.v.
Sale e pepe.
Pasta sfoglia per sotto e sopra.
Semi di nigella o sesamo o finocchio.

Fare fondere la cipolla in olio d'oliva in padella.
Aggiungere l'uvetta e farla saltare 5 minuti insieme alla cipolla.
Aggiungere gli spinaci e farli saltare per 10 minuti con la cannella e l'origano.
Levare il tutto dal forno e fare raffreddare.
Una volta freddo aggiungere la feta, la besciamella e le uova, salare (con cautela, la feta sala abbastanza) e pepare, e mescolare bene il tutto.
Foderare una teglia con pasta sfoglia, farcire con l'impasto di spinaci e ricoprire con altra pasta sfoglia.
Spennellare con uovo sbattuto e cospargere con semi di nigella o sesamo o finocchio.
Infornare a 180° per circa 45 minuti o più.
Servire calda o a temperatura ambiente, con insalata e/o zaziki.


2 commenti:

caravaggio ha detto...

ottima da provare subito buon inizio di settimana

Jean-Michel ha detto...

Grazie, anche a te...
:)))