lunedì 13 aprile 2009

362 - Korma d'agnello all'indiana


Cortesia foto: blog "East meets West"

Proseguiamo con l'agnello, con questa ricetta indiana piena di profumi e sapori diversi, tratta da un libro molto bello che si chiama:

"Easy Indian"
Das Sreedharan
Quadrille Publishing Limited, London
ISBN 978 1 84400 215 3

Per 4/6 persone
2,5cm di radice di ginger pelata e trittata
4 spicchi d'aglio sbucciati
3 cucchiai da minestra di olio vegetale
2,5cm di stecca di cannella intera
3 chiodi di garofano
2 foglie d'alloro
3 bacche di cardamomo pestate
1 pizzico di semi di finocchio
2 cipolle trittate
1 cucchiaino da caffè di coriandolo in polvere
1/4 di cucchiaino da caffè di curcuma in polvere
1/2 cucchiaino da caffè di peperoncino in polvere
2 cucchiai da minestra di concentrato di pomodoro
500g di carne d'agnello a cubetti
1 pizzico di pepe nero in polvere
40g di anacardi non salati
1 cucchiaio da minestra di coriandolo fresco trittato
1 pugno di anacardi tostati per decorare

1 In un mortaio pestate insieme l'aglio e il ginger in una pasta liscia; tenete da parte. Scaldate l'olio in una pentola, un karahi o un wok. Aggiungete la cannella, i chiodi di garofano, l'alloro, il cardamomo, i semi di finocchio e la cipolla e cuocete a fuoco moderato per 5 minuti fino a quando la cipolla non è trasparente.
2 Aggiungete la pasta di aglio e ginger, poi il coriandolo in polvere, la curcuma, il peperoncino e il concentrato. Mescolate bene e cuocete a fuoco moderato per 5 minuti girando ogni tanto. Buttarci dentro l'agnello e il pepe e versate 150ml di acqua. Coprite e lasciate "pippiare" a fuoco basso per 30 minuti o fino a quando l'agnello non è tenero.
3 Nel frattempo, nel mortaio, pestate i 40g di anacardi con poca acqua per ottenere una pasta liscia.Quando l'agnello è cotto, aggiungete la pasta di anacardi e mescolate bene. Lasciate cuocere ancora per 3 minuti e levate dal fuoco e servite decorato con foglie di coriandolo fresco e anacardi tostati.

Altra buona ricetta sul Blog "East meets West" (in inglese...)


4 commenti:

guarino ha detto...

wooooo il korma che buono! Ho provato a fare il curry ed è stato un successo, adesso è arrivato il momento di mettersi a sperimentare anche questo...grande!

Jean-Michel ha detto...

Grazie Guarì!!!!!
:)))))

Artemisia Comina ha detto...

magnifico; hai un'idea di India quale? Nord? (visto che c'è carne...)

Jean-Michel ha detto...

Ciao Artemisia!
I korma si fanno in tutta l'India ma Das Sreedharan è del Kerala, lo stato più grande del sud dell'India.
:)))