domenica 20 aprile 2008

187 - Persico all’arancia in cartoccio

Cortesia immagina: http://www.iii.to.cnr.it/



A me il persico piace abbastanza.
Non è un pesce molto saporito ma è delicato, con poche lische, economico, e si presta a diverse preparazioni, anche audaci come questa.
Provare per credere...

Per 4 persone:
2 filetti grossi di persico
6 arance
1 mazzetto di prezzemolo sminuzzato
3 Scalogni sminuzzati
Curcuma
Olio d'oliva e.v.
Sale e pepe rosa
Carta da forno e Spillatrice

Tagliare i filetti in due (e sono 4 porzioni).
Metterli in un recipiente abbastanza largo per non doverli sovraporre.
buttarci sopra un miscuglio fatto con 1 bicchiere d'olio, il succo di 3 arance, 2 scalogni sminuzzati e metà del prezzemolo sminuzzato.
Piazzare il recipiente chiuso in frigorifero per almeno 4/5 ore, rigirando i pezzi ogni tanto.
Scolare il pesce dalla marinata.
Fare 4 cartocci con carta da forno.
Piazzare una porzione di pesce marinato in ogni cartoccio.
Aggiungere 1 cucchiao da minestra di marinata, un pò del terzo scalogno sminuzzato fresco, un pò del prezzemolo restante sminuzzato sul momento, 1 pizzico di curcuma, una mulinata di pepe rosa e sale a piacere, più fettine dalle arance rimaste, con la buccia.
Chiudere i cartocci con la spillatrice e infornare a 200° per 10 / 15 minuti.
Servire con una bella insalata insolita, magari aromatizzata al succo d'arancia o alla buccia d'arancia grattata.




2 commenti:

astrofiammante ha detto...

Amo l'uso degli agrumi e della frutta in generale,nelle pietanze e questa
sembra proprio fatta per me, buona e da copio e incollo.Grazie per l'idea e salutoni!

Jean-Michel ha detto...

Grazie e saluti a te!

:)))