mercoledì 19 marzo 2008

52 - Paputzàkia vegetariane ovvero melanzane ripiene

In Grecia le chiamano "paputzàkia" (pantofoline) e le fanno spesso con la carne. Io le preferisco senza, un pò come le "imam bayldi" turche. In una versione un pò più elaborata aggiungo del formaggio feta nel ripieno e una fettina di feta su ogni melanzana ripiena per decorare.
Dunque:
svuoto le melanzane a barchette con un coltellino e sminuzzo la polpa:

Immagine

Anche se la tradizione le vorrebbe cotte in olio in forno, io faccio scottare le barchette in acqua bollente fino a quando non sono morbide e le tengo da parte su carta assorbente:

Immagine

Faccio saltare la polpa con tanta cipolla a fette sottili, un pugno di riso, origano, pinoli, uvetta, aglio sminuzzato e prezzemolo:

Immagine

Quando il tutto è saltato bene e rosolato a metà, aggiungo polpa di pomodoro, cannella, sale e pepe, e finisco di cuocere con un goccio d' acqua:

Immagine

Una volta ben cotto il tutto e amalgamato, riempio le barchette, ci metto sopra un pò di semi di sesamo e faccio asciugare in forno a 180° per una decina di minuti:

Immagine

Servo con riso pilaf al pomodoro, o bianco, o bulghur.

1 commento:

Gatadaplar ha detto...

Ho tutti gli ingredienti!!! Venerdì sarò in ferie e proverò questa bontà! Vado pazza per le melanzane! Baci e... data l'ora... Buonanotte =(^.^)=